Skip to content

Festeggiate Earth Day con noi!

Click here for the English version.

Questo è il nostro modo di festeggiare la Giornata Mondiale della Terra.

Oggi iniziano i lavori per l’ampliamento del vigneto di Monfumo.

Pianteremo solo varietà autoctone che andranno a poggiare il loro peso seppur lieve su pali di legno dei nostri boschi. Un vigneto sostenibile, come piace a noi.

Potete sostenerci e entrare a far parte della nostra famiglia grazie a The Winefathers.

Clicca qui per informazioni generali su Winefathers.

E clicca qui per il nostro progetto.

Celebrate Earth Day with us!

Clicca qui per la versione italiana.

This is our way of celebrating worldwide Earth Day.

Today, we will begin to expand our Monfumo vineyard.

We will plant native grape varieties and their gentle weight will some day be supported by the stakes that we make using wood from the surrounding forest. A sustainable vineyard, the way we like it.

You can help to support us and be part of our family thanks to The Winefathers.

Click here for general information on Winefathers.

And click here for our project.

Discussioni accese sull’utilizzo di Glyphosate

Click here for the English version.

spring vineyards prosecco

La primavera è una stagione meravigliosa, la natura si risveglia, i ciliegi fioriscono e ahimè sotto a molte vigne di Prosecco appaiono come per magia delle strisce giallo/rosse date dal diserbo.

E’ sempre difficile parlare di questo senza toccare la sensibilità di amici e colleghi che lo usano e quando si affronta l’argomento si creano delle discussioni molto accese tra chi sostiene questa pratica e chi la rifiuta.

Questa discussione in particolare si è soffermata sui costi del non diserbo in alta collina dove i trattori non arrivano e tutte le lavorazioni devono essere fatte a mano. Pare che non usare il Glyphosate renda la produzione antieconomica, i costi crescerebbero alle stelle.
Read more

On the thorny issue of herbicides and glyphosate

Clicca qui per la versione italiana.

spring vineyards prosecco

Spring is a marvelous season. Nature reawakens. The cherry trees bloom. And as if by magic, yellow and red strips appear in the vineyards of Prosecco thanks to the use of herbicides.

It’s always difficult to discuss this topic without hurting the feelings of friends and colleagues who use herbicides. And whenever the subject comes up, heated debates often follow between those who use them and those who refuse to use them.

Many have talked about the cost of not using herbicides in the upper hills where tractors cannot be used and all of the work in the vineyards must be done by hand. It seems as those the use of glyphosate doesn’t make financial sense in those vineyards because the cost would be astronomical.
Read more

Prosecco Diaries: marzo 2015

Click here for the English version.

Finalmente abbiamo finito le potature nelle vigne di Maser e Cornuda. Ora è il turno di Monfumo.

8 marzo – La festa delle donne. Un mazzo di fiori alternativo fatto di fiori del sovescio di una parte della vigna di Cornuda.

flowers international womens day

12 marzo – Vigna di Monfumo. Viti e tralci legati con le stròpe.

trellis system prosecco italy tying poles

italian trellis vineyard training

13 marzo – Si inizia a portare i tralci di potatura fuori dai filari.

pruning vineyards prosecco italy

luca ferraro winemaker prosecco

14 Marzo – I profili delle colline di Monfumo.

morainic hills

22-25 marzo – Vinitaly 2015 nello spazio FIVI. Abbiamo abbandonato il nostro stand personale per far parte dello stand dei Vignaioli Indipendenti. A volte fare scelte azzardate porta a risultati molto positive.

fivi stand vinitaly

28 marzo – Il sole splende sulla vigna di Monfumo.

monfumo vineyard best asolo prosecco

Sabato sera passato a finire gli ultimi travasi.

stainless steel tank winemaking

Clicca qui per il diario di marzo 2014 e di marzo 2013.

Prosecco Diaries: March 2015

Clicca qui per la versione italiana.

During the month of March, we finally finished pruning in our Maser and Cornuda vineyards. Then it was time for Monfumo…

March 8 – Women’s Day. An “alternative” bouquet made of flowers from the cover crop in part of Cornuda vineyard.

flowers international womens day

March 12 – Monfumo vineyard. Vines and canes fastened with ties.

trellis system prosecco italy tying poles

italian trellis vineyard training

March 13 – We begin removing the pruned canes from the vineyards.

pruning vineyards prosecco italy

luca ferraro winemaker prosecco

March 14 – A view of the hills of Monfumo.

morainic hills

March 22-25 – Vinitaly in the FIVI pavilion. This year, we abandoned our own stand so that we could be part of the Italian Federation of Independent Grape Growers (FIVI) pavilion. Sometimes, gambles can really pay off.

fivi stand vinitaly

March 28 – The sun shines down on the Monfumo vineyard.

monfumo vineyard best asolo prosecco

Last Saturday, we spent the evening racking the wine.

stainless steel tank winemaking

Click here for the March 2014 and March 2013 entries.

Bele Casel “un gradino più in alto di molti Prosecco” secondo Fiona Beckett, una scrittrice Inglese del mondo del vino 

best prosecco extra dry

Fiona Beckett, scrittrice Inglese nel mondo del vino, ha scritto la settimana scorsa un bellissimo pezzo nella sua colonna di The Guardian.

Ecco quello che ha scritto:

“Primo nella mia lista l’elegante Bele Casel Asolo Prosecco Extra Dry (11% vol) […]

Anche se ‘extra dry’ significa generalmente ‘piuttosto dolce’, questo, di fatto, è delicato e fragrante, decisamente uno scalino più in rispetto a molti altri Prosecco.”

Clicca qui per l’articolo

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 5,317 other followers

%d bloggers like this: