Skip to content

La storia della Bele Casel part II

Per noi registrare questa puntata è stato come andare dallo psicologo, raccontare ricordi che ormai erano assopiti nella nostra memoria davanti ad una telecamera è stato particolarmente difficile (io ho bevuto in più occasioni qualche bel bicchiere d’acqua per cercare di parlare con una voce meno tremolante.

Pensavo fosse finita li, pensavo che una volta spenta quella macchina infernale tutto sarebbe tornato nel dimenticatoio. Nulla di più sbagliato.

Rivedere quel video, le foto del nonno, di noi bambini ha riaperto i rubinetti delle lacrime.

Quello che però mi ha aperto il cuore sono state le decine di mail, telefonate, messaggi su facebook, su twitter, i messaggi di whatsup che arrivavano alla velocità di una mitragliata

 

Vi vorrei far leggere una mail e un paio di messaggi:

 

 

Ciao Luca,

sono Andrea da Roma, un ragazzo di 35 anni e ieri sera ho visto in tv la puntata Sconosciuti; sono rimasto incollato davanti alla tv per tutto il tempo, mi sono reso conto solamente alla fine della puntata di avere le lacrime agli occhi talmente è stata bella, appassionante e carica di voglia di farcela e di coraggio la tua storia. Convivo da 2 anni con la mia ragazza e anche noi abbiamo tanti sogni e progetti da realizzare, ragazzi come te sono da prendere come esempio e come punto di partenza nella vita.

Concludo con una battuta:

ieri a casa nostra era la serata di hamburger e spinaci ripassati alla piastra e questa è una mia specialità…poichè sono rimasto davanti a Sconosciuti tutto il tempo avevo scongelato e cucinato un bel niente e la mia ragazza è tornata a casa alle 20.30 e mi ha trovato in lacrime sul divano esclamando “ODDIO CHE E’ SUCCESSO!”

Un saluto a te e a tutta la tua bella Famiglia,

Andrea

2 Comments Post a comment
  1. Mi sono persa la puntata perchè non lo sapevo, per fortuna non mi sono persa questo post e adesso guardo il video ;-)

    Sono sicura che mi piacerà!!

    December 9, 2013
    • Luca #

      :)

      December 10, 2013

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Join 28 other followers

%d bloggers like this: